Virtual Disaster Recovery

Virtual Disaster Recovery di MAX Backup

Virtual Disaster Recovery

Quando nulla funziona… passate al virtuale. In caso di disastro, i tempi di ripristino sono cruciali. Il ripristino di un server fisico su un server virtuale rappresenta spesso la soluzione più veloce per rendervi nuovamente operativi. Oltre al ripristino del server fisico, delle applicazioni e dei dati MAX Backup vi offre la possibilità di ripristinare velocemente la continuità operativa aziendale, rendendo virtuale la procedura di disaster recovery.

Caratteristiche dei backup

Compatibilità totale con il sistema operativo

I server più importanti che eseguono le versioni di Windows Server 2008 e 2012 sono completamente supportati, così da essere facilmente ripristinabili con MAX Backup.

Deduplica dei dati di backup

MAX Backup usa la tecnologia True Delta per identificare le modifiche a livello di blocco e includerle in un backup; ciò dà origine al backup più veloce possibile, con possibilità di ripristinare completamente un server o un client.

I backup più veloci in assoluto

I backup inviati al cloud vengono ottimizzati usando la compressione, la limitazione dell'ampiezza di banda e la riconnessione online automatica, per garantire che sia utilizzata la minima quantità di ampiezza di banda.

Backup ibrido-cloud

I backup sono salvati automaticamente nel cloud e, facoltativamente, sullo storage locale, per garantire l'istantanea ridondanza dei backup.

Monitoraggio e reportistica centralizzati

Gestite i backup centralmente dal cloud, dove potete monitorare lo stato dei backup, l'utilizzo dello storage, i dati presenti nei backup e il successo/fallimento di ciascun backup, oltre a ricevere tutte le relative notifiche.

Backup VDR image
Backup VDR image

Caratteristiche dei ripristini

Gestione centralizzata dei ripristini

Non è necessario essere in loco per ripristinare Exchange. È possibile gestire backup e ripristini da un'unica console basata su web.

Destinazioni virtuali

MAX Backup supporta il ripristino dei server fisici su VMware ESXi e vSphere, un file VMDK e Microsoft Hyper-V.

Ripristini ibridi 

È sempre possibile eseguire un ripristino, anche senza accesso a Internet, tramite i backup conservati su uno storage locale sincronizzato.

I ripristini più veloci in assoluto

MAX Backup sfrutta le sue due fonti di ripristino (cloud e locale) per selezionare automaticamente quella in grado di offrire il ripristino più rapido.

Prove di efficacia del Disaster Recovery

Sfruttate il vostro ambiente virtuale testando il ripristino automatizzato dei vostri server su immagini della Virtual Machine (VM), risparmiando tempo e senza interrompere le attività di produzione.

Virtual to Virtual (V2V)

Gestite il ripristino dei vostri server Hyper-V o VMware con il supporto nativo di MAX Backup per entrambe le piattaforme e ripristinate con pochi clic qualsiasi server virtuale affidato alla vostra protezione.

Bare Metal Recovery (BMR)

Quando è necessaria la ricostruzione completa di un server Exchange, MAX Backup offre un processo completamente automatizzato, costituito da un'unica operazione, per ripristinare un'intera workstation o un intero server Windows.

Feedback

Queste informazioni sono risultate utili?