Archiviazione dei dati

Conservare i dati d'importanza critica con l'archiviazione dei dati

Archiviazione dei dati

Conservate i dati per tutto il tempo desiderato. Avete definito specifici obiettivi Recovery Point Objective (RPO) che solitamente rientrano in una finestra temporale di 30 giorni. Tuttavia, i avete bisogno di specifici set di dati, come ad esempio informazioni sulle risorse umane, oppure dati soggetti a conformità normativa o a ricerche negli archivi pubblici, possono scegliere di archiviare dati selezionati per un tempo più lungo in modo facile e sicuro.

Caratteristiche dell'archiviazione

Supporto completo della piattaforma

Nessun altro prodotto per i backup offre una copertura così completa della piattaforma e del sistema operativo come MAX Backup. Grazie al supporto per Windows, Windows Server, Unix, Mac OSX, VMware e Hyper-V, MAX Backup è utilizzabile sull'intera rete, insieme ai dati delle applicazioni Oracle, SQL Server, MySQL, Exchange e SharePoint.

Selezione granulare dei dati

Gli archivi possono comprendere un singolo file o una singola cartella, oppure un'applicazione e i suoi dati, oppure un intero server o sistema operativo client. MAX Backup seleziona, salva e archivia in modo intelligente i dati necessari per proteggere esattamente ciò che deve essere protetto.

Backup o archivio?

Per conservare i dati oltre il periodo di default, basta selezionare il tipo di dati di backup da archiviare, nonché il periodo di conservazione desiderato.

Archivi sempre sicuri

Come i backup, anche i dati archiviati sono protetti sia durante la trasmissione, sia durante l'inattività, grazie alla crittografia con chiave privata standard di settore, basata su AES 128-bit, AES 256-bit o 448-bit Blowfish. Solo il cliente possiede la chiave necessaria per decifrare gli archivi; ciò favorisce la conformità normativa e garantisce la totale riservatezza dei dati.

Storage cloud di alto livello

I dati archiviati sono conservati in uno dei sette data center sicuri di MAX Backup. I data center sono protetti fisicamente 24/7, offrono una disponibilità garantita pari al 99,999% e sono conformi allo standard SSAE oppure hanno ottenuto la certificazione ISO.

Archiviazione ibrida-cloud

Gli archivi sono salvati sia nel cloud, sia nello storage locale (se necessario), per garantire la ridondanza e la disponibilità immediata. Quando serve un archivio e la connessione internet non è disponibile, è possibile implementare il ripristino dallo storage locale in modo semplice e veloce.

Monitoraggio e reportistica centralizzati

Gestite i backup centralmente dal cloud, dove potete monitorare lo stato dei backup, l'utilizzo dello storage, i dati presenti nei backup e il successo/fallimento di ciascun backup, oltre a ricevere tutte le relative notifiche.

Feedback

Queste informazioni sono risultate utili?